A Piazzetta riceve u premiu Grossu Minutu !

A Piazzetta riceve u premiu Grossu Minutu !

16/08/2013
U Webmaestru

Tutti l'anni, l'associu Grossu Minutu ricumpensa quelli chì si sò distinti cù u so sensu di a risa è di u so "spiritu minutincu". Quist'annu, hè cascata nant'à noi !

Bon i cummentatori abituali di stu situ è i sempiterni azezi ci diceranu ch'è no ci muntemu torna a sega, ma quantunque ci vulia à dilla : quist'annu hè accadutu un picculu miraculu.

A Piazzetta hà vintu qualcosa è simu fieri chì l'Associu Grossu Minutu ci appia onoratu, ellu chì cerca di fà campà u spiritu è u sensu di u scherzu di Grossu Minutu.

L'associu Grossu Minutu hà dunque invitatu A Piazzetta quist'annu in u paese di I Prelli d'Alisgiani pè rimette i so truffei : un'opera in legnu di l'attellu Paoli di Nucariu, un inciacca fasgiole è un pulendaghju fatti da Pantaléon Alessandri (casca bè chì semu di razza pisticcina).

Forse chì di vene à a seguita d'una lista di i laureati cusì prestigiosi ci derà a forza di cuntinuvà torna appena. Perchè chì di circà à fà ride di sti tempi in un paese d'azezi cum'è u nostru, ùn hè micca sempre faciule...

Eppò hè megliu chè di riceve un calciu in quellu locu, nò ?