A Piazzetta - giurnale in lingua corsa | journal langue corse | apiazzetta.com informations, actualités Corse
25/11/2019

Qualesse seranu e 22 sòsule tradiziunale cù a castagna ?

In u 1835, un ingenieru francese, Robiquet scrive chì pè i matrimonii in Alisgiani, l'usu vulia ch'ellu si preparghi vintidui piatti preparati cù a farina di castagna. I saperemu ritruvà ? S'ellu si duvessi truvà un arburu sìmbulu di a Corsica, si piglieria siguramente u castagnu. Ùn ci hè una cumuna corsa induve st'arburu ùn sia statu postu è face parte di u nostru paisaghju. Face parte di a nostra storia dinù, a so presenza in l'isula hè antica. Sò stati trovi pòllini vechji di cinque milioni d'anni. Iè, in Corsica, i castagni ponu cantà « onéchénou » più ch'è l'omi.

25/11/2019

Cumu a piaghja hè diventata Rumenzuland

Hè una regione ricca, bella, induv'ellu si trova u situ archeologicu u più impurtante di Corsica. Oghje, hè diventata a regione induve si mettenu e rumenzule chì nimu d'altru vole. Dop'à Tallone, Prunelli, ci serà Ghjuncaghju ? Si chjamava "A Piaghja". Avà u territoriu hè spartutu è si chjamanu e cumunità di cumune di "L'Oriente" è di "Fiumorbu Castellu". Hè a regione a più agrìcula di Corsica, è hè piena di ricchezze. Ci si trova u situ archeològicu u più impurtante di l'isula (Aleria). Quì ci sò ghjunti Cartaginesi, Grechi, Etruschi è Rumani. E bellezze naturale ùn mancanu : stagni di Diana, d'Urbinu, di Terrenzana, Mare è Stagnu. È l'interessi stòrichi non più : torre ghjenuvese, castellu di Covasina, chjese rumàniche, battisteru paleocristianu di Bravone...